Elenco Scuole Medie Provincia Di Grosseto, Finale La Bella E La Bestia, Trattoria Da Franco, Capoliveri, Registro Di Classe Word, Cato The Hunger Games, Oscar Animazione 2018, Abitanti Lazio 2020, Incidente Atessa Oggi, Mercato Settimanale Marghera, " /> Elenco Scuole Medie Provincia Di Grosseto, Finale La Bella E La Bestia, Trattoria Da Franco, Capoliveri, Registro Di Classe Word, Cato The Hunger Games, Oscar Animazione 2018, Abitanti Lazio 2020, Incidente Atessa Oggi, Mercato Settimanale Marghera, " />

Archivio News

News Archive

08. La generalizzazione indica: La tendenza del condizionamento ad estendersi a stimoli simili, 07. La teoria innatista della mimica facciale: afferma che le espressioni facciali sono universali e risultato, 02. Secondo Natriello, l'apprendimento oggi è: multiforme, contestualizzato, legato alle discipline, 02. Ma la domanda che ci si pone è la seguente: La tecnologia come ha cambiato l’apprendimento a scuola? (Mode Mentre svolgete gli esercizi di francese, vi rendete conto di rispondere spesso in, spagnolo. Nel modello sistematico di Bronfenbrenner, le modificazioni di ruolo/situazione che hanno luogo nel, corso della vita sono: Transizioni ecologiche, 02. Gli stimoli reversibili sono quelli che: Presentano due organizzazioni alternative. Seligman distingue: tutte le opzioni proposte, 01. Le costanze percettive riguardano: grandezza, forma e luminosità. Le domande chiuse di un questionario possono essere: Dicotomiche, a scelta multipla, a scala. Secondo la versione forte dell'Intenzionalismo: l’intenzione è del parlante, 04. Nella sperimentazione, il procedimento "doppio cieco" indica le situazioni in cui: Lo sperimentatore. 02. 01. Rispetto alle funzioni di controllo metacognitivo, è vero che: tutte le opzioni proposte, 02. I dati comportamentali si rilevano attraverso: L'osservazione e i tempi di reazione. La rilevazione dei modelli dell'apprendimento è finalizzata a: Tutte le opzioni proposte, 17. L'interferenza, 03. Nel modello di Kolb, l'atto del «Trasformare l'esperienza» si declina lungo il continuum tra: sperimentazione attiva e osservazione riflessiva dell'esperienza, 04. Il triangolo semiotico rappresenta le relazioni tra: significato, significante e contenuto. Questa reazione dell'animale, in assenza dello stimolo relativo, venne denominata riflesso condizionato. Sembra che. Il primo accesso di uno stimolo in memoria avviene nella memoria: sensoriale. I cronotipi serotini tendono ad avere uno stile di pensiero: destro, 02. La variabile dipendente: Cambia valore in funzione della variabile indipendente. Quale di queste non è una componente del processo della memoria? 03. Il contatto oculare: varia molto in base alla cultura di riferimento. Posted on 12 Ottobre 2016 3 Aprile 2018 by Maria Fazio@ I bambini imparano più facilmente con le immagini. Quale dei seguenti non è un limite delle indagini attraverso questionari? Il significato è: un costrutto componibile, ma con basi unitarie, 02. stimolo, 09. La semantica studia: i significati di parole e frasi, 22. Modello dell'effetto dei suggerimenti metacognitivi sull’autoregolazione, 05. Nella comunicazione seduttiva il fattore novità ha un ruolo fondamentale, perché comporta, attrazione e sfida della conquista. 12. Una persona che si addormenta nel corso dello svolgimento di normali azioni quotidiane, soffre di: 12. 04. Secondo Ericcson e Simon, per essere affidabili, i self report devono: tutte le precedenti opzioni di, 01. Secondo gli psicologi della Gestalt, i principi organizzativi della percezione sono: Innati e universali, 01. Appena un membro della famiglia torna a casa, si precipita alla porta e fa le, fusa. La voce è una sostanza fonica che comprende riflessi, caratterizzatori vocali, vocalizzazioni, caratteristiche extralinguistiche e paralinguistiche vero, 03. 08. secondo la Teoria del Gate Control, dei recettori specifici nel midollo spinale quando attivati da un. La comunicazione menzognera realizza la soluzione dell'ottimo locale, perché: Massimizza le, 07. Il dolore lento è percepito dopo almeno 5 secondi falso. Lo statunitense Edward C. Tolman sostiene che l'apprendere è dovuto a una rappresentazione schematica mentale o mappa cognitiva della situazione e ritiene inoltre che tale processo sia presente anche negli animali. Le domande chiuse a scala graduata di un questionario possono essere: Tutte le opzioni proposte. Il segno può essere inteso come: equivalenza e inferenza, 07. La conoscenza dichiarativa comprende le conoscenze: relative al contesto attuale e quelle elaborate, 04. 06. Rispetto al tempo totale di sonno di un adulto, la fase REM occupa il: 20%, 01. L'esperimento più famoso di Pavlov venne condotto sui cani. I dati psicometrici permettono di: Ricavare previsioni sui comportamenti futuri. Il termine "rinforzo negativo" indica: Un evento che provoca una risposta piacevole, 08. 01. somiglianza, chiusura, continuità e pregnanza. Secondo il Principio dell'assumere per garantito di Bach: il destinatario si muove all'interno di format, 16. Dopo alcuni tentativi in cui non, percepisce la differenza di peso, a un certo punto solleva un peso di 1020 grammi e si accorge che è. diverso. L'oggetto di, 04. Le euristiche sono strategie semplici ed economiche utili, date le risorse limitate del sistema cognitivo umano, 04. scientifico, comportamento, processi mentali, 05. Le fasi della gestione dell'apprendimento cooperativo per il formatore sono: progettare l'attività, gestire il contesto, valutare il gruppo e il singolo, 06. La comunicazione seduttiva è: tutte le opzioni proposte, 09. In altre parole, l'uomo e l'animale acquisiscono la capacità di reagire in un modo determinato in determinate situazioni a seguito di esperienze fatte precedentemente in analoghe circostanze. La concezione della memoria che prevede un registro sensoriale, una memoria a breve termine e, una a lungo termine è di tipo: Multimodale, 02. 04. Non è vero che la comunicazione seduttiva: è una, diretta, allusiva e evocativa. Dopo un lavoro di gruppo, ognuno dei cinque componenti sostiene di aver dato un contributo, maggiore rispetto agli altri. falso. Il contesto è l'insieme delle condizioni, delle opportunità, delle restrizioni e dei vincoli spaziali, temporali, relazionali, istituzionali e culturali che genera un messaggio di senso genera un messaggio di, 05. Lo stile di pensiero è: una tendenza, 02. MARCO COINU – mcoinu@studiosaperessere.it 4 1. Gli studi di Skinner si focalizzano su: associazioni tra comportamenti e ricompense, 13. Le prestazioni peggiorano e il rischio di incidente aumenta nel caso di: privazione del sonno, 18. Secondo James, la vita mentale è: un'esperienza di flusso unitario continuo, influenzato dagli aspetti, 08. La narrazione ha le seguenti proprietà: intenzionalità, opacità referenziale, incertezza, 02. Il sillogismo è una forma di ragionamento: deduttivo, 03. Wundt, 10. Secondo lo studioso russo, infatti, il meccanismo del riflesso condizionato è alla base di tutti i processi di apprendimento sia umano sia animale. Il bisogno di successo, affiliazione e potere: derivano da una interrelazione tra fattori disposizionali e, 02. Nell'apprendimento concettuale, i contenuti sono: dati dal docente, 24. 01. Secondo Shannon, la comunicazione è: ciò che viene trasmesso attraverso un canale, 04. 12. Secondo la classificazione funzionale di Mayer, le immagini possono avere una funzione: decorativa, rappresentativa, organizzativa, esplicativa, 09. Il disturbo del sonno è probabile che sia associato a: insonnia, 10. Non è una tipologia di interdipendenza: nessuna delle opzioni proposte. Le regole di esibizione sono: accentuazione, attenuazione, neutralizzazione e simulazione. La conoscenza episodica è costituita da proposizioni in cui: si considerano le coordinate spazio, 03. Common terms and phrases. Quando si deve ricordare una melodia appena ascoltata per la prima volta, quale memoria si attiva? 11. Il condizionamento è il processo attraverso il quale si operano modificazioni del comportamento stabilendo un'associazione tra un determinato stimolo e una determinata risposta. Secondo l'ipotesi di neutralizzazione: le emozioni positive hanno una funzione di regolazione delle, 05. intrinseche di una cultura, fondato sulle tradizioni del passato. L'atto fonopoietico: è sintesi di aspetti vocali verbali e non verbali. Nei disegni sperimentali between: Due gruppi con soggetti diversi, ma paragonabili, vengono messi a. Un ricercatore, nel corso di un esperimento, presenta un training di potenziamento dell'attenzione a, un gruppo di bambini della Scuola Primaria. Piani, script e goal si riferiscono: al pensiero procedurale, 12. Lo sguardo dura in media: 3 secondi, 14. Nel condizionamento operante, il rinforzo è: Un evento successivo alla risposta, che rende la stessa, 03. Durante il sonno notturno la durata della fase REM si allunga, 09. Nel modello del campo, il docente deve: individuare rapporti e linee di forza, 08. Il benessere soggettivo: tutte le opzioni propsote, 01. Il sogno in cui si è consapevoli di sognare è detto: Sogno lucido, 08. Qualsiasi forma di apprendimento è sempre mediata da: Strumenti. Il web è pieno di risorse, sia gratuite che a pagamento, che permettono di aggiornarsi costantemente su tutto ciò che riguarda il proprio lavoro, ma anche i propri interessi personali. Ad esempio, sono utili per ricordare capitali, date importanti, il lessico di una lingua, ecc. Il fatto che, benché non siate andati in bicicletta per alcuni anni, siate perfettamente in grado di, riprendere velocemente è ascrivibile alla memoria: procedurale, 08. 14. Lo stile: Nessuna delle opzioni proposte, 03. Secondo Grice, si ha una inferenza autorizzata, quando: il destinatario cerca di riconoscere, 08. Un modello mentale entra in crisi quando: entrambe le opzioni proposte, 03. Per motivare uno studente a studiare molto per tenere una media di voti alta, si potrebbe utilizzare, un programma di rinforzo a: rapporto fisso, 02. È un esempio di: discriminazione dello, 08. La denotazione rappresenta: il significato primario e convenzionale, 26. La teoria del filtro afferma che si può destinare:Una piccola porzione di attenzione anche una, 02. Tecnologie per l’apprendimento significativo Feb 25, 2008 Gianni Marconato Si parla (ancora) tanto del superare la e (dell’e-learning) e di concentrarsi sul learning, ma come fare? Una delle caratteristiche della scuola tradizionale che aborro è la segregazione per età. L'interpretazione letterale: è una delle opzioni possibili, 02. 02. Le conoscenze metacognitive comprendono: tutte le opzioni proposte, 05. Il linguaggio: rappresenta l'evoluzione della comunicazione non verbale, 09. Stato emotivo e stress influenzano il sistema immunitario in modo uguale: falso. 02.Il metodo osservativo prevede tre fasi principali: Selezione, registrazione, analisi del fenomeno. L’apprendimento è un processo attraverso cui un organismo vivente è modificato, più o meno definitivamente, da ciò che accade nel suo ambiente circostante e da ciò che fa. Bolter sintetizza l'idea che la tecnologia fornisca i mezzi per trasformare l'ambiente e concorra a, determinare la prospettiva culturale di un'epoca nel concetto di: Tecnologia caratterizzante, 10. Quale delle seguenti non è una componente della memoria di lavoro? La comunicazione è un'attività eminentemente: sociale, 10. Questa, affermazione fa riferimento al principio percettivo: di pregnanza, 14. 09. Il "fattore g": indica la multi-dimensionalità e la misurabilità del concetto di intelligenza, 06. 03. Nell'apprendimento cooperativo si valutano: il piano dei contenuti e dei processi, 01. Fufy è il micio di casa. 02. 06. I gesti sono: azioni motorie coordinate e circoscritte che generano un significato, 07. L’ atteggiamento dei genitori ha un ruolo di primo piano ed estremamente delicato nell'attivazione dell’interesse o del rifiuto-indifferenza del bambino verso l’esperienza scolastica. Uno strumento di misurazione è valido quando: Misura la variabile che dichiara di esaminare. Quali dei seguenti elementi rientrano nel pensiero narrativo: dimensione interpretativa ed episodica, 02. Ivan Pavlov (1927) all’inizio dello scorso secolo osservò le abilità di alcuni cani di riuscire a creare un’associazione transitoria tra uno stimolo somministrato dallo sperimentatore e una risposta comportamentale messa in atto dall’animale. 04. La tendenza a cercare dei dati a favore di una ipotesi è detta: Bias della conferma, 04. La fonetica studia: le unità fondamentali del linguaggio, 24. 03. L'intelligenza contestuale secondo Sternberg è: La capacità di adattarsi al proprio ambiente, 06. Rispetto agli stati di coscienza, non è vero che: James era contrario allo studio degli stati di coscienza, 06. La fissità funzionale è: Un tipo di impostazione negativa, 04. Come è cambiato l’apprendimento dei giovani di oggi. 08. I bisogni sono: deviazioni da uno stato di equilibrio interno, 02. Il gradiente di trama è: Un indicatore monoculare di profondità. Egli partì dalla considerazione che la salivazione dei cani di fronte al cibo era un riflesso incondizionato, cioè una risposta innata dell'organismo. Se lo stimolo distale è una tazza, lo stimolo prossimale è: l'immagine retinica della tazza. La figura reversibile prevede: un'inversione sistematica di figura e sfondo. Sono tra le emozioni di base di Ekman: Paura e sorpresa, 02. 20. 07. Lo studio delle mente umana è diventato disciplina scientifica nel: XIX secolo, 04. 02. La meditazione: sviluppa le aree limbiche, 05. Nel Modello dell'autogoverno mentale di Sternberg, rispetto al livello dello stile cognitivo si, 01. Quale processo spiega il fatto che l'apprendimento di nuove informazioni rende più difficile il, ricordo di informazioni già acquisite? Carlo ha preso 4 in due verifiche consecutive. Somministra alcuni test attentivi prima dell'inizio e al, termine del percorso, per testare i cambiamenti che si sono verificati a seguito del training. La teoria del filtro riguarda: i processi di elaborazione degli stimoli esterni, 01. Il ruolo e l'utilità delle punizioni sono stati discussi a lungo: il rinforzo negativo, infatti, non elimina totalmente la risposta, ma solo temporaneamente; quando la punizione non viene più associata alla risposta, l'animale infatti ritorna a premere la leva con la stessa frequenza di prima. 13. 05. Il ratto compierà quest'azione inizialmente in modo accidentale, ma poi, essendo rinforzato costantemente dal cibo prodotto conseguentemente alla pressione della leva, tornerà a ripetere il comportamento sempre più spesso. Un esempio è quello di insegnare a un cane a rotolarsi: prima gli si insegna a sedersi, poi a distendersi, poi a mettersi su un fianco e infine a rotolarsi. Uno dei modi più raccomandati per combattere l'insonnia è: usare il letto solo per dormire. L'HedonicTreadmill si riferisce al fatto che: la felicità è la risultante di altre realizzazioni che, 09. Le ricompense come il cibo o l'acqua sono rinforzi: primari, 06. 04. L'approccio etico allo studio della cultura: è un approccio universale e indipendente, 11. ghiandole sudoripare, la diminuzione della salivazione e la diminuzione della motilità gastroenterica. falso, dipende anche dal contesto di, 01. L'apprendimento per insight è stato studiato da: Köhler, 03. Menzogna, finzione, simulazione, errore sono fenomeni differenti, 06. Tra i processi attentivi possiamo citare: shift attentivo, fuoco attentivo, 04. L'articolazione figura-sfondo è: un processo percettivo universale e costante. Quale tra le seguenti è la corretta definizione psicologica di intelligenza? A proposito di tale tipo di valutazione, altri studiosi si sono chiesti se, piuttosto che alla «rivoluzione», non sia più opportuno far rife- Quale delle seguenti affermazioni è vera? Lo stile di pensiero sinistro è sequenziale, 05. un rinforzo negativo determina un aumento della risposta, 07. L'apprendimento per analogia si basa su un modello: Case-based, 22. 07. La sua funzione è quella di rendere l'individuo maggiormente adattato all'ambiente in cui vive e può essere presente anche negli organismi più semplici in forme molto elementari come la sensibilizzazione e l'assuefazione: in tal caso l'organismo, posto di fronte alla ripetizione di determinati stimoli, aumenta o diminuisce la propria reattività ad essi o ad alcune loro caratteristiche. L’apprendimento è multifattoriale. Legge di Fechner afferma che: gli incrementi uguali appaiono più piccoli quando lo sfondo è grande. Secondo Magolda, l'affermazione che la conoscenza evolve ed è la capacità individuale di valutare, un contesto per definire una propria posizione, caratterizza la vsione: visione contestuale, 04. L'apprendimento è un cambiamento nel comportamento: relativamente permanente e dovuto, 02. La posizione comportamentista relativamente all'apprendimento (basata cioè su un apprendimento fondato sulle regole messe in luce da studiosi quali Pavlov e Skinner a proposito del condizionamento) è stata criticata in quanto sarebbe insufficiente a spiegare le modificazioni spontanee del comportamento e soprattutto non giustificherebbe la produzione di risposte insolite o di idee creative. Tra i nove indicatori empirici dello stato di Flow ci sono: Equilibrio dinamico tra sfida e capacità, 04. Non è una tipologia di interdipendenza positiva: dei risultati, 02. Secondo quale modello teorico si ritiene che fornire spunti di riflessione metacognitiva circa i, processi mentali in atto, focalizzi l'attenzione del discente sulla sua possibilità di esercitare controllo sul, proprio successo? L'interferenza proattiva determina: la confusione fra ciò che è stato appreso prima e ciò che è stato. Il modello di Maslow segue una prospettiva: umanistica, 04. Secondo Grice, l'implicatura conversazionale è il processo inferenziale che colma la distinzione tra, 03. Secondo Austin vuole compiere: un atto illocutorio, 07. La rappresentazione dello stato iniziale dell'obiettivo, degli stati intermedi e degli operatori è detta: 01. James propone il metodo: metodo comparativo, 03. Questo è un esempio di: movimento apparente o stroboscopico. Tommaso sta confrontando alcuni pesi con un peso di 1000 grammi. Nell'approccio matematico alla comunicazione, la ridondanza è: ripetizione del messaggio per, 08. Sequenza strategica e intenzionale di mosse finalizzate ad attrarre un'altra persona per creare un, legame. Nell'uomo sono riscontrabili le modalità “primitive” di apprendimento, affiancate però da altre più complesse che permettono non solo di acquisire conoscenza (sotto varie forme, pratiche e fattuali), ma anche di tramandarla nel tempo in maniera non genetica ma andando a formare un sistema culturale. L'"effetto recenza" consiste nella maggior facilità di rievocazione di uno stimolo che entro una lista, 05. I principi dell'apprendimento cooperativo sono: tutte le opzioni proposte. Tra i fattori che interessano la qualità della voce, ricordiamo quelli: biologici, sociali e di personalità, 17. La costruzione dei modelli mentali implica la capacità di derivare altre entità mentali a partire da. Secondo Boekaerts, l'autoregolazione: comporta una dimensione cognitiva e motivazionale, Registrati a Docsity per scaricare i documenti e allenarti con i Quiz, Solo gli utenti che hanno scaricato il documento possono lasciare una recensione, Scienze motorie, Scienze delle attività motorie e sportive (Laurea Triennale), "Esame molto difficile per la difficoltà nel trovare le risposte. L'apprendimento quindi viene visto in un'ottica sempre più complessa in cui si sottolinea l'importanza dei processi cognitivi. – di estendere all’intero sistema formativo dei paesi sviluppati (dalla Scuola Primaria all’Università) questo tipo di approccio. Completamente cipolla Fino alla cipollità. Rispetto all'apprendimento, il termine "modello" si riferisce a: Tutte le opzioni proposte, 09. Tra i caratteri distintivi del linguaggio umano c'è: transitorietà, 02. Gli studenti di una classe di liceo hanno notato che, prima di interrogare a sorpresa, la nuova, professoressa di latino si sposta sempre verso la finestra. La zona personale prevede distanze di: 0,5-1 m. 01. Oggi non accade solo nelle classi di vedere bambini etichettati per anno, purtroppo, sempre più spesso le attività pomeridiane extra curricolari sono ugualmente basate su questa assurda divisione a gruppi. Il programma di rinforzo a ragione fissa e quello a ragione variabile, differiscono per: Il tempo di, 14. Le tecnologie digitali, oggi, garantiscono l’opportunità – se sostenute da adeguate politiche di welfare dell’apprendimento (diritti di cittadinanza digitale, accesso universale, ecc.) 01. Uno studio classico sull'apprendimento per insight degli scimpanzé fu condotto da: Köhler. I modelli mentali fisici si distinguono in: relazionali, spaziali, temporali, cinetici, dinamici, 05. La sincronia comunicativa: è la proprietà globale e fondamentale della comunicazione, 07. Il networked flow: è uno stato raggiunto attraverso 6 passaggi successivi, 05. Ecco come iscriversi.Obiettivi. Questo paniere mi è servito per confrontarmi con le mie risposte. I benefici dell'apprendimento per scoperta sono di ordine: motivazionale, cognitivo, metodologico, 06. Secondo le teorie implicite: tutte le opzioni proposte. Si definisce "stile cognitivo": la tendenza a mettere in atto una strategia specifica tra due possibili, 10. Crescere e migliorare per tutta la vita L'apprendimento è il processo con cui acquisiamo nuovi modelli di comportamento e di conoscenza ed è un processo che si sviluppa lungo tutta la vita. Il recupero emozionale si riferisce al fatto che: dopo emozioni positive/negative, le persone tendono, a tornare al proprio livello umorale di base, predeterminato dal loro genotipo, 03.

Elenco Scuole Medie Provincia Di Grosseto, Finale La Bella E La Bestia, Trattoria Da Franco, Capoliveri, Registro Di Classe Word, Cato The Hunger Games, Oscar Animazione 2018, Abitanti Lazio 2020, Incidente Atessa Oggi, Mercato Settimanale Marghera,


natriello l'apprendimento oggi

08. La generalizzazione indica: La tendenza del condizionamento ad estendersi a stimoli simili, 07. La teoria innatista della mimica facciale: afferma che le espressioni facciali sono universali e risultato, 02. Secondo Natriello, l'apprendimento oggi è: multiforme, contestualizzato, legato alle discipline, 02. Ma la domanda che ci si pone è la seguente: La tecnologia come ha cambiato l’apprendimento a scuola? (Mode Mentre svolgete gli esercizi di francese, vi rendete conto di rispondere spesso in, spagnolo. Nel modello sistematico di Bronfenbrenner, le modificazioni di ruolo/situazione che hanno luogo nel, corso della vita sono: Transizioni ecologiche, 02. Gli stimoli reversibili sono quelli che: Presentano due organizzazioni alternative. Seligman distingue: tutte le opzioni proposte, 01. Le costanze percettive riguardano: grandezza, forma e luminosità. Le domande chiuse di un questionario possono essere: Dicotomiche, a scelta multipla, a scala. Secondo la versione forte dell'Intenzionalismo: l’intenzione è del parlante, 04. Nella sperimentazione, il procedimento "doppio cieco" indica le situazioni in cui: Lo sperimentatore. 02. 01. Rispetto alle funzioni di controllo metacognitivo, è vero che: tutte le opzioni proposte, 02. I dati comportamentali si rilevano attraverso: L'osservazione e i tempi di reazione. La rilevazione dei modelli dell'apprendimento è finalizzata a: Tutte le opzioni proposte, 17. L'interferenza, 03. Nel modello di Kolb, l'atto del «Trasformare l'esperienza» si declina lungo il continuum tra: sperimentazione attiva e osservazione riflessiva dell'esperienza, 04. Il triangolo semiotico rappresenta le relazioni tra: significato, significante e contenuto. Questa reazione dell'animale, in assenza dello stimolo relativo, venne denominata riflesso condizionato. Sembra che. Il primo accesso di uno stimolo in memoria avviene nella memoria: sensoriale. I cronotipi serotini tendono ad avere uno stile di pensiero: destro, 02. La variabile dipendente: Cambia valore in funzione della variabile indipendente. Quale di queste non è una componente del processo della memoria? 03. Il contatto oculare: varia molto in base alla cultura di riferimento. Posted on 12 Ottobre 2016 3 Aprile 2018 by Maria Fazio@ I bambini imparano più facilmente con le immagini. Quale dei seguenti non è un limite delle indagini attraverso questionari? Il significato è: un costrutto componibile, ma con basi unitarie, 02. stimolo, 09. La semantica studia: i significati di parole e frasi, 22. Modello dell'effetto dei suggerimenti metacognitivi sull’autoregolazione, 05. Nella comunicazione seduttiva il fattore novità ha un ruolo fondamentale, perché comporta, attrazione e sfida della conquista. 12. Una persona che si addormenta nel corso dello svolgimento di normali azioni quotidiane, soffre di: 12. 04. Secondo Ericcson e Simon, per essere affidabili, i self report devono: tutte le precedenti opzioni di, 01. Secondo gli psicologi della Gestalt, i principi organizzativi della percezione sono: Innati e universali, 01. Appena un membro della famiglia torna a casa, si precipita alla porta e fa le, fusa. La voce è una sostanza fonica che comprende riflessi, caratterizzatori vocali, vocalizzazioni, caratteristiche extralinguistiche e paralinguistiche vero, 03. 08. secondo la Teoria del Gate Control, dei recettori specifici nel midollo spinale quando attivati da un. La comunicazione menzognera realizza la soluzione dell'ottimo locale, perché: Massimizza le, 07. Il dolore lento è percepito dopo almeno 5 secondi falso. Lo statunitense Edward C. Tolman sostiene che l'apprendere è dovuto a una rappresentazione schematica mentale o mappa cognitiva della situazione e ritiene inoltre che tale processo sia presente anche negli animali. Le domande chiuse a scala graduata di un questionario possono essere: Tutte le opzioni proposte. Il segno può essere inteso come: equivalenza e inferenza, 07. La conoscenza dichiarativa comprende le conoscenze: relative al contesto attuale e quelle elaborate, 04. 06. Rispetto al tempo totale di sonno di un adulto, la fase REM occupa il: 20%, 01. L'esperimento più famoso di Pavlov venne condotto sui cani. I dati psicometrici permettono di: Ricavare previsioni sui comportamenti futuri. Il termine "rinforzo negativo" indica: Un evento che provoca una risposta piacevole, 08. 01. somiglianza, chiusura, continuità e pregnanza. Secondo il Principio dell'assumere per garantito di Bach: il destinatario si muove all'interno di format, 16. Dopo alcuni tentativi in cui non, percepisce la differenza di peso, a un certo punto solleva un peso di 1020 grammi e si accorge che è. diverso. L'oggetto di, 04. Le euristiche sono strategie semplici ed economiche utili, date le risorse limitate del sistema cognitivo umano, 04. scientifico, comportamento, processi mentali, 05. Le fasi della gestione dell'apprendimento cooperativo per il formatore sono: progettare l'attività, gestire il contesto, valutare il gruppo e il singolo, 06. La comunicazione seduttiva è: tutte le opzioni proposte, 09. In altre parole, l'uomo e l'animale acquisiscono la capacità di reagire in un modo determinato in determinate situazioni a seguito di esperienze fatte precedentemente in analoghe circostanze. La concezione della memoria che prevede un registro sensoriale, una memoria a breve termine e, una a lungo termine è di tipo: Multimodale, 02. 04. Non è vero che la comunicazione seduttiva: è una, diretta, allusiva e evocativa. Dopo un lavoro di gruppo, ognuno dei cinque componenti sostiene di aver dato un contributo, maggiore rispetto agli altri. falso. Il contesto è l'insieme delle condizioni, delle opportunità, delle restrizioni e dei vincoli spaziali, temporali, relazionali, istituzionali e culturali che genera un messaggio di senso genera un messaggio di, 05. Lo stile di pensiero è: una tendenza, 02. MARCO COINU – mcoinu@studiosaperessere.it 4 1. Gli studi di Skinner si focalizzano su: associazioni tra comportamenti e ricompense, 13. Le prestazioni peggiorano e il rischio di incidente aumenta nel caso di: privazione del sonno, 18. Secondo James, la vita mentale è: un'esperienza di flusso unitario continuo, influenzato dagli aspetti, 08. La narrazione ha le seguenti proprietà: intenzionalità, opacità referenziale, incertezza, 02. Il sillogismo è una forma di ragionamento: deduttivo, 03. Wundt, 10. Secondo lo studioso russo, infatti, il meccanismo del riflesso condizionato è alla base di tutti i processi di apprendimento sia umano sia animale. Il bisogno di successo, affiliazione e potere: derivano da una interrelazione tra fattori disposizionali e, 02. Nell'apprendimento concettuale, i contenuti sono: dati dal docente, 24. 01. Secondo Shannon, la comunicazione è: ciò che viene trasmesso attraverso un canale, 04. 12. Secondo la classificazione funzionale di Mayer, le immagini possono avere una funzione: decorativa, rappresentativa, organizzativa, esplicativa, 09. Il disturbo del sonno è probabile che sia associato a: insonnia, 10. Non è una tipologia di interdipendenza: nessuna delle opzioni proposte. Le regole di esibizione sono: accentuazione, attenuazione, neutralizzazione e simulazione. La conoscenza episodica è costituita da proposizioni in cui: si considerano le coordinate spazio, 03. Common terms and phrases. Quando si deve ricordare una melodia appena ascoltata per la prima volta, quale memoria si attiva? 11. Il condizionamento è il processo attraverso il quale si operano modificazioni del comportamento stabilendo un'associazione tra un determinato stimolo e una determinata risposta. Secondo l'ipotesi di neutralizzazione: le emozioni positive hanno una funzione di regolazione delle, 05. intrinseche di una cultura, fondato sulle tradizioni del passato. L'atto fonopoietico: è sintesi di aspetti vocali verbali e non verbali. Nei disegni sperimentali between: Due gruppi con soggetti diversi, ma paragonabili, vengono messi a. Un ricercatore, nel corso di un esperimento, presenta un training di potenziamento dell'attenzione a, un gruppo di bambini della Scuola Primaria. Piani, script e goal si riferiscono: al pensiero procedurale, 12. Lo sguardo dura in media: 3 secondi, 14. Nel condizionamento operante, il rinforzo è: Un evento successivo alla risposta, che rende la stessa, 03. Durante il sonno notturno la durata della fase REM si allunga, 09. Nel modello del campo, il docente deve: individuare rapporti e linee di forza, 08. Il benessere soggettivo: tutte le opzioni propsote, 01. Il sogno in cui si è consapevoli di sognare è detto: Sogno lucido, 08. Qualsiasi forma di apprendimento è sempre mediata da: Strumenti. Il web è pieno di risorse, sia gratuite che a pagamento, che permettono di aggiornarsi costantemente su tutto ciò che riguarda il proprio lavoro, ma anche i propri interessi personali. Ad esempio, sono utili per ricordare capitali, date importanti, il lessico di una lingua, ecc. Il fatto che, benché non siate andati in bicicletta per alcuni anni, siate perfettamente in grado di, riprendere velocemente è ascrivibile alla memoria: procedurale, 08. 14. Lo stile: Nessuna delle opzioni proposte, 03. Secondo Grice, si ha una inferenza autorizzata, quando: il destinatario cerca di riconoscere, 08. Un modello mentale entra in crisi quando: entrambe le opzioni proposte, 03. Per motivare uno studente a studiare molto per tenere una media di voti alta, si potrebbe utilizzare, un programma di rinforzo a: rapporto fisso, 02. È un esempio di: discriminazione dello, 08. La denotazione rappresenta: il significato primario e convenzionale, 26. La teoria del filtro afferma che si può destinare:Una piccola porzione di attenzione anche una, 02. Tecnologie per l’apprendimento significativo Feb 25, 2008 Gianni Marconato Si parla (ancora) tanto del superare la e (dell’e-learning) e di concentrarsi sul learning, ma come fare? Una delle caratteristiche della scuola tradizionale che aborro è la segregazione per età. L'interpretazione letterale: è una delle opzioni possibili, 02. 02. Le conoscenze metacognitive comprendono: tutte le opzioni proposte, 05. Il linguaggio: rappresenta l'evoluzione della comunicazione non verbale, 09. Stato emotivo e stress influenzano il sistema immunitario in modo uguale: falso. 02.Il metodo osservativo prevede tre fasi principali: Selezione, registrazione, analisi del fenomeno. L’apprendimento è un processo attraverso cui un organismo vivente è modificato, più o meno definitivamente, da ciò che accade nel suo ambiente circostante e da ciò che fa. Bolter sintetizza l'idea che la tecnologia fornisca i mezzi per trasformare l'ambiente e concorra a, determinare la prospettiva culturale di un'epoca nel concetto di: Tecnologia caratterizzante, 10. Quale delle seguenti non è una componente della memoria di lavoro? La comunicazione è un'attività eminentemente: sociale, 10. Questa, affermazione fa riferimento al principio percettivo: di pregnanza, 14. 09. Il "fattore g": indica la multi-dimensionalità e la misurabilità del concetto di intelligenza, 06. 03. Nell'apprendimento cooperativo si valutano: il piano dei contenuti e dei processi, 01. Fufy è il micio di casa. 02. 06. I gesti sono: azioni motorie coordinate e circoscritte che generano un significato, 07. L’ atteggiamento dei genitori ha un ruolo di primo piano ed estremamente delicato nell'attivazione dell’interesse o del rifiuto-indifferenza del bambino verso l’esperienza scolastica. Uno strumento di misurazione è valido quando: Misura la variabile che dichiara di esaminare. Quali dei seguenti elementi rientrano nel pensiero narrativo: dimensione interpretativa ed episodica, 02. Ivan Pavlov (1927) all’inizio dello scorso secolo osservò le abilità di alcuni cani di riuscire a creare un’associazione transitoria tra uno stimolo somministrato dallo sperimentatore e una risposta comportamentale messa in atto dall’animale. 04. La tendenza a cercare dei dati a favore di una ipotesi è detta: Bias della conferma, 04. La fonetica studia: le unità fondamentali del linguaggio, 24. 03. L'intelligenza contestuale secondo Sternberg è: La capacità di adattarsi al proprio ambiente, 06. Rispetto agli stati di coscienza, non è vero che: James era contrario allo studio degli stati di coscienza, 06. La fissità funzionale è: Un tipo di impostazione negativa, 04. Come è cambiato l’apprendimento dei giovani di oggi. 08. I bisogni sono: deviazioni da uno stato di equilibrio interno, 02. Il gradiente di trama è: Un indicatore monoculare di profondità. Egli partì dalla considerazione che la salivazione dei cani di fronte al cibo era un riflesso incondizionato, cioè una risposta innata dell'organismo. Se lo stimolo distale è una tazza, lo stimolo prossimale è: l'immagine retinica della tazza. La figura reversibile prevede: un'inversione sistematica di figura e sfondo. Sono tra le emozioni di base di Ekman: Paura e sorpresa, 02. 20. 07. Lo studio delle mente umana è diventato disciplina scientifica nel: XIX secolo, 04. 02. La meditazione: sviluppa le aree limbiche, 05. Nel Modello dell'autogoverno mentale di Sternberg, rispetto al livello dello stile cognitivo si, 01. Quale processo spiega il fatto che l'apprendimento di nuove informazioni rende più difficile il, ricordo di informazioni già acquisite? Carlo ha preso 4 in due verifiche consecutive. Somministra alcuni test attentivi prima dell'inizio e al, termine del percorso, per testare i cambiamenti che si sono verificati a seguito del training. La teoria del filtro riguarda: i processi di elaborazione degli stimoli esterni, 01. Il ruolo e l'utilità delle punizioni sono stati discussi a lungo: il rinforzo negativo, infatti, non elimina totalmente la risposta, ma solo temporaneamente; quando la punizione non viene più associata alla risposta, l'animale infatti ritorna a premere la leva con la stessa frequenza di prima. 13. 05. Il ratto compierà quest'azione inizialmente in modo accidentale, ma poi, essendo rinforzato costantemente dal cibo prodotto conseguentemente alla pressione della leva, tornerà a ripetere il comportamento sempre più spesso. Un esempio è quello di insegnare a un cane a rotolarsi: prima gli si insegna a sedersi, poi a distendersi, poi a mettersi su un fianco e infine a rotolarsi. Uno dei modi più raccomandati per combattere l'insonnia è: usare il letto solo per dormire. L'HedonicTreadmill si riferisce al fatto che: la felicità è la risultante di altre realizzazioni che, 09. Le ricompense come il cibo o l'acqua sono rinforzi: primari, 06. 04. L'approccio etico allo studio della cultura: è un approccio universale e indipendente, 11. ghiandole sudoripare, la diminuzione della salivazione e la diminuzione della motilità gastroenterica. falso, dipende anche dal contesto di, 01. L'apprendimento per insight è stato studiato da: Köhler, 03. Menzogna, finzione, simulazione, errore sono fenomeni differenti, 06. Tra i processi attentivi possiamo citare: shift attentivo, fuoco attentivo, 04. L'articolazione figura-sfondo è: un processo percettivo universale e costante. Quale tra le seguenti è la corretta definizione psicologica di intelligenza? A proposito di tale tipo di valutazione, altri studiosi si sono chiesti se, piuttosto che alla «rivoluzione», non sia più opportuno far rife- Quale delle seguenti affermazioni è vera? Lo stile di pensiero sinistro è sequenziale, 05. un rinforzo negativo determina un aumento della risposta, 07. L'apprendimento per analogia si basa su un modello: Case-based, 22. 07. La sua funzione è quella di rendere l'individuo maggiormente adattato all'ambiente in cui vive e può essere presente anche negli organismi più semplici in forme molto elementari come la sensibilizzazione e l'assuefazione: in tal caso l'organismo, posto di fronte alla ripetizione di determinati stimoli, aumenta o diminuisce la propria reattività ad essi o ad alcune loro caratteristiche. L’apprendimento è multifattoriale. Legge di Fechner afferma che: gli incrementi uguali appaiono più piccoli quando lo sfondo è grande. Secondo Magolda, l'affermazione che la conoscenza evolve ed è la capacità individuale di valutare, un contesto per definire una propria posizione, caratterizza la vsione: visione contestuale, 04. L'apprendimento è un cambiamento nel comportamento: relativamente permanente e dovuto, 02. La posizione comportamentista relativamente all'apprendimento (basata cioè su un apprendimento fondato sulle regole messe in luce da studiosi quali Pavlov e Skinner a proposito del condizionamento) è stata criticata in quanto sarebbe insufficiente a spiegare le modificazioni spontanee del comportamento e soprattutto non giustificherebbe la produzione di risposte insolite o di idee creative. Tra i nove indicatori empirici dello stato di Flow ci sono: Equilibrio dinamico tra sfida e capacità, 04. Non è una tipologia di interdipendenza positiva: dei risultati, 02. Secondo quale modello teorico si ritiene che fornire spunti di riflessione metacognitiva circa i, processi mentali in atto, focalizzi l'attenzione del discente sulla sua possibilità di esercitare controllo sul, proprio successo? L'interferenza proattiva determina: la confusione fra ciò che è stato appreso prima e ciò che è stato. Il modello di Maslow segue una prospettiva: umanistica, 04. Secondo Grice, l'implicatura conversazionale è il processo inferenziale che colma la distinzione tra, 03. Secondo Austin vuole compiere: un atto illocutorio, 07. La rappresentazione dello stato iniziale dell'obiettivo, degli stati intermedi e degli operatori è detta: 01. James propone il metodo: metodo comparativo, 03. Questo è un esempio di: movimento apparente o stroboscopico. Tommaso sta confrontando alcuni pesi con un peso di 1000 grammi. Nell'approccio matematico alla comunicazione, la ridondanza è: ripetizione del messaggio per, 08. Sequenza strategica e intenzionale di mosse finalizzate ad attrarre un'altra persona per creare un, legame. Nell'uomo sono riscontrabili le modalità “primitive” di apprendimento, affiancate però da altre più complesse che permettono non solo di acquisire conoscenza (sotto varie forme, pratiche e fattuali), ma anche di tramandarla nel tempo in maniera non genetica ma andando a formare un sistema culturale. L'"effetto recenza" consiste nella maggior facilità di rievocazione di uno stimolo che entro una lista, 05. I principi dell'apprendimento cooperativo sono: tutte le opzioni proposte. Tra i fattori che interessano la qualità della voce, ricordiamo quelli: biologici, sociali e di personalità, 17. La costruzione dei modelli mentali implica la capacità di derivare altre entità mentali a partire da. Secondo Boekaerts, l'autoregolazione: comporta una dimensione cognitiva e motivazionale, Registrati a Docsity per scaricare i documenti e allenarti con i Quiz, Solo gli utenti che hanno scaricato il documento possono lasciare una recensione, Scienze motorie, Scienze delle attività motorie e sportive (Laurea Triennale), "Esame molto difficile per la difficoltà nel trovare le risposte. L'apprendimento quindi viene visto in un'ottica sempre più complessa in cui si sottolinea l'importanza dei processi cognitivi. – di estendere all’intero sistema formativo dei paesi sviluppati (dalla Scuola Primaria all’Università) questo tipo di approccio. Completamente cipolla Fino alla cipollità. Rispetto all'apprendimento, il termine "modello" si riferisce a: Tutte le opzioni proposte, 09. Tra i caratteri distintivi del linguaggio umano c'è: transitorietà, 02. Gli studenti di una classe di liceo hanno notato che, prima di interrogare a sorpresa, la nuova, professoressa di latino si sposta sempre verso la finestra. La zona personale prevede distanze di: 0,5-1 m. 01. Oggi non accade solo nelle classi di vedere bambini etichettati per anno, purtroppo, sempre più spesso le attività pomeridiane extra curricolari sono ugualmente basate su questa assurda divisione a gruppi. Il programma di rinforzo a ragione fissa e quello a ragione variabile, differiscono per: Il tempo di, 14. Le tecnologie digitali, oggi, garantiscono l’opportunità – se sostenute da adeguate politiche di welfare dell’apprendimento (diritti di cittadinanza digitale, accesso universale, ecc.) 01. Uno studio classico sull'apprendimento per insight degli scimpanzé fu condotto da: Köhler. I modelli mentali fisici si distinguono in: relazionali, spaziali, temporali, cinetici, dinamici, 05. La sincronia comunicativa: è la proprietà globale e fondamentale della comunicazione, 07. Il networked flow: è uno stato raggiunto attraverso 6 passaggi successivi, 05. Ecco come iscriversi.Obiettivi. Questo paniere mi è servito per confrontarmi con le mie risposte. I benefici dell'apprendimento per scoperta sono di ordine: motivazionale, cognitivo, metodologico, 06. Secondo le teorie implicite: tutte le opzioni proposte. Si definisce "stile cognitivo": la tendenza a mettere in atto una strategia specifica tra due possibili, 10. Crescere e migliorare per tutta la vita L'apprendimento è il processo con cui acquisiamo nuovi modelli di comportamento e di conoscenza ed è un processo che si sviluppa lungo tutta la vita. Il recupero emozionale si riferisce al fatto che: dopo emozioni positive/negative, le persone tendono, a tornare al proprio livello umorale di base, predeterminato dal loro genotipo, 03.

Elenco Scuole Medie Provincia Di Grosseto, Finale La Bella E La Bestia, Trattoria Da Franco, Capoliveri, Registro Di Classe Word, Cato The Hunger Games, Oscar Animazione 2018, Abitanti Lazio 2020, Incidente Atessa Oggi, Mercato Settimanale Marghera,


Dove siamo

Where we are

Contatti

Contacts

Azienda Agricola Mauro natriello l'apprendimento oggi
Via Filanda 100, 34071 Cormòns (GO) Italy

TEL/FAX: +39 0481 60998 MAIL: info@natriello l'apprendimento oggimauro.it P.IVA 00534800313